Torta tenerina

Torta tenerina

Riuscire a creare un dolce appagante ma allo stesso tempo senza glutine ne lattosio, non è sempre un impresa da poco.

La tenerina, dolce tipico della tradizione emiliana, è un dolce basso, cioccolatoso e incredibilmente buono, ve lo ripropongo in una versione adatta a tutti ed altrettanto goduriosa.

Se a tavola si siede qualcuno celiaco o allergico al lattosio, bisogna che TUTTI gli ingredienti abbiano la dicitura senza glutine e/o lattosio.

Inoltre è importante che la qualità del cioccolato sia buona, io ho usato la tavoletta fondente biologico di Esselunga, senza glutine.

Ingredienti:
– 200gr di cioccolato fondente
– 200gr di olio di girasole
– 150gr di zucchero di canna integrale
– 50gr di farina di riso (o amido di riso)
– 4 uova medie

Mentre con una planetaria (o uno sbattitore) montate una meringa con i bianchi d’uovo e lo zucchero, sciogliete il cioccolato a bagno maria o nel microonde ed unitelo all’olio. Una volta amalgamati entrambi, aggiungere i rossi d’uovo. Ora il composto di cioccolato si addensa e la temperatura è più bassa. Amalgamate questo composto  alla meringa, dal basso verso l’alto, utilizzate una frusta piuttosto che un cucchiaio per facilitarvi le cose, sarà più semplice non smontarlo. Quando sarà tutto adeguatamente amalgamato, potrete aggiungere anche la farina.

Infornare il composto in uno stampo di 24cm  a 180° statico, per 45 minuti. Deve essere completamente fredda per toglierla dallo stampo, siate pazienti ed avrete un risultato perfetto

 

COME SI CONSERVA

Si conserva circa 5 giorni fuori dal frigo, sotto ad una campana di vetro.


Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *